Patate aromatizzate al forno [ricetta]

patate aromatizzate al forno

Le patate aromatizzate al forno costituiscono una ricetta molto bella anche dal punto di vista scenografico. Per prepararle, infatti, si utilizza una particolare tecnica, che consiste nel tagliarle a fettine, senza arrivare a toccare il fondo. Non sono difficili da preparare, anzi rappresentano anche una ricetta veloce. E’ una ricetta veg a tutti gli effetti, perché non prevede l’aggiunta di ingredienti di origine animale, ma soltanto le erbette tipiche del nostro ambiente mediterraneo. Le patate aromatizzate al forno si preparano con pochi e semplici ingredienti. Possono rappresentare un modo di servire le patate in maniera originale, perché qualche effetto di decorazione a tavola non fa mai male. Questo contorno rende molto allegra la tavola.

Ingredienti

– 4 patate
– un quarto di cipolla
– 1 spicchio d’aglio
– foglie di salvia
– 1 rametto di rosmarino
– 2 cucchiai di pangrattato
– olio extravergine d’oliva
– sale

Preparazione delle patate aromatizzate al forno

Laviamo bene le patate e poi con un coltello affilato incidiamole, tagliandole a fettine, ma non arrivando a toccare il fondo. Questa tecnica ci permette di ottenere un effetto decorativo molto particolare, perché per un verso le patate rimangono intere e per l’altro sono tutte tagliate a fettine. Mettiamole in una teglia e condiamole con olio, sale e tutte le erbe aromatiche. Sul fondo della teglia disponiamo un filo d’olio e un trito di aglio e cipolla.
Spolveriamole con il pangrattato e poi inforniamole a 200 gradi per circa un’ora. Chi vuole può mettere il pangrattato anche successivamente alla cottura in forno. In questo caso si dovrebbe avere l’accortezza di far dorare il pangrattato successivamente, rimettendo le patate nel forno per altri 10 minuti, dopo che sono già cotte.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode