Pasta alla bolognese con panna [ricetta]

pasta alla bolognese con panna

La pasta alla bolognese con panna sembra una ricetta molto facile. Eppure per la sua buona riuscita ci sono alcuni errori da non commettere. La prima cosa da fare è scegliere con attenzione la carne da utilizzare, preparare un soffritto come si deve, far rosolare bene la carne e poi, quando passiamo a cuocere il ragù, occorrerebbe ricordarsi di usare la fiamma bassa. Soltanto in questo modo possiamo essere sicuri della buona riuscita di una ricetta come il ragù alla bolognese, uno dei piatti più tradizionali della cucina italiana, che merita tutta la nostra attenzione.

Ingredienti

– 300 grammi di carne di vitello
– 100 grammi di carne di suino
– 100 ml di passata di pomodoro
– 300 grammi di pasta
– 1 cipolla
– 1 carota
– sedano
– 1 bicchiere di vino rosso
– 30 grammi di burro
– 200 ml di panna
– olio extravergine d’oliva
– pepe
– sale

Preparazione della pasta alla bolognese con panna

Tagliamo finemente la cipolla, la carota e il sedano e poi facciamoli soffriggere in un tegame con un po’ di burro e con l’olio. Quando le verdure saranno dorate, aggiungiamo la carne macinata e mescoliamo per bene. La carne deve cuocere per circa 20 minuti. A questo punto aggiungiamo un bicchiere di vino rosso e continuiamo la cottura a fuoco basso.
Nel momento in cui il vino sarà del tutto evaporato, possiamo unire la passata di pomodoro. Condiamo con un pizzico di pepe e un pizzico di sale.
Mentre continua la cottura a fuoco lento, di tanto in tanto mescoliamo. Quando il sugo si sarà ristretto, arriva il momento di spegnere.
Fcciamo bollire in acqua salata la pasta (possiamo scegliere quella rigata, perché il sugo si attacchi meglio). Scoliamo la pasta e mettiamola nel tegame in cui abbiamo preparato il ragù. Aggiungiamo la panna da cucina e facciamo saltare la pasta per qualche minuto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode