Pranzo estivo leggero e veloce: il menu

pranzo estivo

Un pranzo estivo leggero e veloce, con un menu adatto, può essere la soluzione giusta non solo per quello della domenica o per tante persone. Possiamo organizzare un pranzo di questo genere anche se abbiamo poco tempo e se a consumarlo sarà soltanto la nostra famiglia. Un pranzo facile e veloce, per mangiare all’aperto, in giardino. Si sa che in estate si ha spesso voglia di uscire, di andare al mare, e non si ha molto tempo da dedicare alla cucina. Proprio per questo motivo vogliamo suggerirvi alcune ricette da preparare con rapidità, privilegiando soprattutto gli antipasti, che poi possono essere utilizzati anche come piatti unici, per non appesantirsi.

Involtini di prosciutto crudo e rucola

Con questo antipasto diamo spazio alla creatività e pensiamo anche ad una sana nutrizione, visto che il prosciutto crudo, per mezzo dell’apporto proteico che fornisce, riesce a soddisfare il nostro fabbisogno. La rucola ci dona vitamine e sali minerali. L’aggiunta di un po’ di formaggio fresco garantisce un sapore eccezionale. Vedi la ricetta.

Mousse di salmone affumicato con panna

Una ricetta sfiziosa, da fare con la panna liquida. Si prepara facilmente, anche se richiede un po’ di tempo, perché dovrebbe restare in frigorifero, prima di essere consumata. L’ideale per un pranzo estivo da preparare magari la sera prima. Serviamola sul pane abbrustolito oppure sui crackers. Vedi la ricetta.

Pasta con parmigiano e limone

Basta cuocere la pasta e aggiungere il parmigiano e il succo di limone, per poter gustare un primo squisito. La pasta con parmigiano e limone si prepara in pochi minuti. Bisognerebbe sempre tenerla come ricetta di riserva, anche per un pranzo estivo con amici. Vedi la ricetta.

Insalata di barbabietole rosse cotte

Per un pranzo estivo che sia anche dietetico, diamo spazio ai contorni. Un’ottima idea è quella di preparare l’insalata di barbabietole rosse cotte, che stimola il mangiare sano. La barbabietola ha molta vitamina C, aiuta il sistema cardiocircolatorio, è energetica. Con l’aggiunta di mais e qualche mandorla, oltre che con la rucola, possiamo preparare un contorno prelibato da mangiare anche come secondo. Vedi la ricetta.

Gelato al pistacchio senza uova

Non possiamo non concludere il pranzo estivo con un buon gelato. Il gelato al pistacchio senza uova che vi proponiamo è una ricetta da fare anche senza gelatiera. Basta avere a disposizione dei pistacchi freschi da tritare e mettere tutto in freezer, mescolando di tanto in tanto. Prima che finiamo di mangiare le altre portate, il nostro gelato al pistacchio sarà pronto. Vedi la ricetta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Ricette da spiaggia: 5 idee fresche e veloci

Pranzo estivo a base di pesce

Proviamo anche un pranzo estivo a base di pesce, forse meno adatto ai bambini, ma sicuramente gustoso, per assaporare tutti i profumi del mare. Se non abbiamo molto tempo, possiamo provare anche due portate. Se vi chiedete cosa cucinare, noi vi consigliamo le tartine con i gamberetti, come antipasto, e la pasta fredda con rucola e salmone. Vediamo come si preparano.

Possiamo fare le tartine con gamberetti alla svedese. Basta cuocere i gamberetti e poi disporli su delle fette di pane integrale, sulle quali abbiamo spalmato un velo sottile di burro. Accompagniamo il tutto con delle fettine sottili di cetriolo.

La pasta con il salmone e la rucola prevede l’uso dei seguenti ingredienti:

– 200 grammi di pasta
– 100 grammi di salmone
– 100 grammi di rucola
– 20 grammi di pinoli
– mezzo bicchiere di vino bianco
– un rametto di timo
– olio extravergine d’oliva
– pepe nero
– sale

Preparazione

Facciamo bollire l’acqua con il sale e poi versiamo la pasta, aspettando la cottura. Nel frattempo in padella prepariamo il condimento. Versiamo un filo d’olio, facciamo tostare i pinoli, mettiamo il filetto di salmone tagliato a pezzetti, un rametto di timo e un pizzico di sale. Sfumiamo con il vino bianco. Versiamo il contenuto della padella nel mixer e frulliamolo. In una ciotola spezzettiamo la rucola. Poi versiamo insieme la pasta fredda e il sugo di salmone e pinoli. Condiamo con un filo d’olio e pepe nero.

Pranzo estivo vegetariano

Per un pranzo estivo vegetariano possiamo preparare i bocconcini di sedano rapa e il gazpacho classico con cetrioli e pomodori. I primi (vedi la ricetta) si realizzano con la farina di mais. Hanno un esterno molto croccante e all’interno sono morbidissimi. Vanno aromatizzati anche con la menta, per un gusto fresco molto deciso. Il gazpacho classico (vedi la ricetta), di cui esistono molte versioni, è un piatto originario della Spagna, nello specifico della regione dell’Andalusia. Ciascuno di noi può aggiungere gli ortaggi che più gli piacciono. Quello che vi proponiamo noi prevede i seguenti ortaggi: oltre ai pomodori e ai cetrioli, anche i pomodori, la cipolla e l’aglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode