Orecchiette alla pugliese con cime di rapa [ricetta]

orecchiette alla pugliese

Le orecchiette alla pugliese con cime di rapa: prepariamo una ricetta che ha origini molto antiche. Secondo alcune ipotesi, infatti, questo tipo di pasta sarebbe stata portata in Puglia dai mercanti provenzali. Esistono molte teorie riguardo alle origini delle orecchiette pugliesi. Ad esempio c’è chi le attribuisce alla cultura ebraica o chi fa notare che la forma delle orecchiette ricorda esplicitamente quella tipica dei tetti dei trulli.

La tradizione vuole che le orecchiette più grandi siano utilizzate per essere cotte insieme alle verdure. Quelle piccole, invece, sarebbero destinate maggiormente al ragù di pomodoro. Solitamente vengono fatte in casa, però possiamo comprare quelle già confezionate, anche per risparmiare tempo. L’importante è che la pasta utilizzata abbia una superficie rugosa, per poter trattenere meglio gli ingredienti che sono tipici di questa ricetta.

In particolare a Bari le orecchiette vengono cucinate soprattutto con le cime di rapa, ma si sposano perfettamente anche in abbinamento con altre verdure, come i cavolfiori o i broccoli. Il piatto è ampiamente diffuso in tutta la regione: in tutti i casi le orecchiette vengono sempre cotte nell’acqua bollente insieme alle verdure, in modo che possano assorbirne meglio il sapore. Il soffritto a base di acciughe sott’olio completa il carattere straordinario di questo piatto. Prepariamo anche noi le orecchiette alla pugliese con cime di rapa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Penne alla carbonara: la ricetta originale

Ingredienti

– 350 grammi di orecchiette
– 1 kg di cime di rapa (da pulire)
– 8 filetti di acciughe sott’olio
– 1 spicchio d’aglio
– peperoncino
– olio extravergine d’oliva
– sale

Preparazione delle orecchiette alla pugliese

Puliamo le cime di rapa, eliminando gli steli e le foglie che appaiono sciupate. Scegliamo le parti più interne e più tenere. Mettiamo a bollire una pentola con acqua salata e facciamo bollire le verdure. Mettiamo dentro l’acqua anche le orecchiette, lasciando cuocere tutto insieme per circa 10 minuti.

Dedichiamoci alla preparazione del soffritto. In una padella versiamo l’olio, l’aglio e le acciughe sott’olio. Una volta che le orecchiette sono cotte, versiamole nella padella con il soffritto. Mescoliamo bene, aggiungendo un po’ di acqua di cottura, e condiamo con il peperoncino a piacere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode