Come spellare i peperoni

come spellare i peperoni

Come spellare i peperoni? Uno degli ortaggi tipici dell’estate ci pone spesso di fronte al problema di togliere la pelle. Anche se la vogliamo mangiare, ricordiamoci che è proprio la pasta esterna del peperone che rende questo ortaggio particolarmente indigesto. Affinché riesca a risultare più digeribile, dobbiamo procedere a togliere lo strato esterno. Per molti si rivela una vera e propria seccatura, perché spesso non è così facile spellare i peperoni. Eppure basta applicare la tecnica giusta, per ritrovarsi a compiere questa azione in pochissimo tempo e senza problemi. Ci sono vari metodi a cui possiamo fare ricorso.

Acqua bollente

Uno dei classici metodi per spellare i peperoni consiste nel metterli nell’acqua bollente, aggiungendo un po’ di aceto. Basta farli scottare per qualche minuto. Poi si mettono in un sacchetto di carta e si agita il sacchetto, in modo che la buccia possa eliminarsi efficacemente.

In forno

Un altro suggerimento utile è quello di mettere i peperoni in forno. Vanno posizionati interi e si effettuano dei piccoli “massaggi” con l’olio. I peperoni devono restare nel forno per circa 30 minuti, poi vanno tolti e si provvede a far scorrere con le dita la pelle, in modo che possa togliersi. Tutto il segreto sta nell’azione dell’olio: con l’alta temperatura è proprio l’olio che tende a far rigonfiare la pelle e così essa risulta eliminabile con facilità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Come fare il succo di melograno e conservarlo a lungo

Sul fornello

Se non abbiamo il forno possiamo ricorrere direttamente al fornello della cucina a gas. Basta far arrostire i peperoni, finché la pelle diventa particolarmente abbrustolita. In questo modo risulta facilmente eliminabile. Mettiamo i peperoni all’interno di un sacchetto di carta per alimenti e strofiniamo la superficie.

Sulla griglia

Un altro metodo per spellare i pomodori in maniera efficace consiste nel metterli sulla griglia. Appoggiamoli sulla graticola e lasciamoli abbrustolire. Quando sono ancora caldi, mettiamoli in un sacchetto di plastica e aspettiamo 10 minuti. Agitando il sacchetto la pelle dovrebbe levarsi in un batter d’occhio. In alternativa mettiamo i peperoni su un piatto, copriamoli con la pellicola trasparente, lasciamoli riposare per qualche minuto e poi procediamo a togliere la pelle.

Nel forno a microonde

Possiamo mettere i peperoni anche nel forno a microonde in una pirofila. Il procedimento è molto simile a quelli che abbiamo visto precedentemente. Facciamo cuocere per 2 minuti, a temperatura alta. Poi mettiamoli dentro un sacchetto, lasciamoli riposare per 5 minuti e procediamo alla spellatura.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode