Dimagrire con lo zenzero: trucchi e ricette utili

dimagrire con lo zenzero

Come dimagrire con lo zenzero? Questo ingrediente, utilizzato in cucina per insaporire le pietanze, ma anche per preparare ottime tisane, è dotato di molte proprietà, fra cui quelle dimagranti. Lo zenzero è noto, infatti, perché è in grado di rendere più veloce il metabolismo e fare in modo che il cibo si trasformi in energia invece che in grasso. Tutto merito delle proprietà termogeniche dello zenzero, che può essere considerato un vero alimento bruciagrassi.

La radice contiene gingerolo, un principio attivo che rende più facile la circolazione del sangue e la possibilità di drenare i liquidi. Il risultato è rappresentato da un intenso effetto anticellulite. Inoltre gli oli essenziali contenuti nello zenzero rendono più facile la digestione. La radice è capace di contrastare anche i gonfiori addominali e il meteorismo.

Il frullato allo zenzero

Il frullato allo zenzero ci aiuta a sentirci sazi più velocemente e quindi a mangiare di meno durante i pasti. Basta prepararlo in maniera molto rapida con 150 grammi di yogurt magro e 2 centimetri di radice fresca di zenzero. Aggiungiamo anche un bicchiere di succo di mela. In questo modo rendiamo più facile anche la diuresi.

La tisana allo zenzero per dimagrire

L’effetto dimagrante dello zenzero può essere accentuato dall’uso del limone. Possiamo preparare, quindi, una tisana a base di zenzero in polvere e limone, per ottenere un effetto bruciagrassi. Questo infuso andrebbe bevuto dopo i pasti, soprattutto la sera, anche perché è in grado di mettere in atto un’ottima azione digestiva. Gli ingredienti da utilizzare sono: mezzo litro di acqua, zenzero in polvere, succo di limone, miele. Mettiamo un po’ di zenzero in polvere in mezzo litro di acqua calda. Aggiungiamo il succo di limone e un cucchiaino di miele. Ne otterremo una tisana che può essere bevuta la sera, ma anche al mattino, prima di fare colazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Meglio la carne bianca o rossa?

Lo sciroppo allo zenzero

Prepariamo uno sciroppo allo zenzero con i seguenti ingredienti: un litro d’acqua, un chilo di zucchero di canna, 300 grammi di zenzero. Tagliamo lo zenzero a piccoli pezzi, riscaldiamo l’acqua e aggiungiamo lo zucchero, mescoliamo per bene in modo da far sciogliere lo zucchero e poi aggiungiamo i pezzetti di zenzero. Facciamo cuocere il tutto per circa 20 minuti e poi frulliamo. Versiamo in un recipiente il composto ottenuto e lasciamolo riposare per 2 giorni. Infine filtriamo e imbottigliamo. Lo sciroppo allo zenzero può essere aromatizzato con l’uso di alcuni ingredienti, come la cannella, qualche seme di cardamomo o un baccello di vaniglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode