Budino agli amaretti [ricetta]

budino agli amaretti

Il budino agli amaretti, una ricetta per preparare un dessert che si può gustare a merenda o a fine pasto. Forse non tutti sanno che l’origine di questo dolce, diffuso ormai in tutta Italia, è tipicamente sarda. Questo budino ha un gusto molto morbido che certamente non dispiace né ai grandi né ai bambini. Impariamo a prepararlo con gli ingredienti giusti, perché spesso può essere considerato il segreto per riuscire a stupire i nostri ospiti a pranzo o a cena.

Ingredienti

  • 1 litro di latte
  • 4 uova
  • 400 grammi di amaretti
  • 200 grammi di zucchero
  • scorza grattugiata di limone

Preparazione del budino agli amaretti

In un pentolino facciamo scaldare il latte e in una ciotola lavoriamo i tuorli d’uovo con lo zucchero, per ottenere una spuma cremosa. Sbricioliamo gli amaretti e incorporiamoli nel composto. Aggiungiamo la scorza grattugiata di limone e, a poco a poco, versiamo il latte, mescolando in continuazione. Mettiamo il composto ottenuto negli stampini. Questi ultimi andranno in una teglia, all’interno della quale verseremo due bicchieri d’acqua. Facciamoli cuocere in forno per 40 minuti a 160 gradi e poi mettiamoli in frigorifero per un po’, fino a quando non li consumiamo.

LEGGI
Semifreddo ai wafer e mascarpone con cioccolato e panna [ricetta]

Budino agli amaretti con il bimby

Il budino agli amaretti può essere preparato anche con il bimby. Quest’ultimo rappresenta sempre un aiuto in più in cucina. Utilizziamolo per le nostre ricette. Ci aiuterà a realizzare dei capolavori di arte culinaria. In questo caso metteremo insieme il cioccolato e gli amaretti, che formano davvero un’accoppiata vincente. Scopriamo gli ingredienti da utilizzare precisamente e il procedimento da seguire.

Ingredienti

  • 500 grammi di latte
  • 70 grammi di zucchero
  • 100 grammi di amaretti
  • 100 grammi di cioccolato
  • 30 grammi di amido di mais
  • 1 uovo

Preparazione

Mettiamo nel boccale del bimby il cioccolato a pezzetti e gli amaretti. Frulliamo per 10 secondi a velocità 8. Aggiungiamo tutti gli altri ingredienti e lavoriamo 7 minuti a 100 gradi con velocità 4. Versiamo il composto ottenuto nelle coppette e mettiamo queste ultime in frigorifero almeno per 3 ore, in modo che l’amalgama possa rassodarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode