Il pomodoro fa bene alla pelle

il pomodoro fa bene alla pelle

Il pomodoro fa bene alla pelle. Questo ortaggio, infatti, ricco di vitamine e di sali minerali, può essere utilizzato non soltanto per combattere la stanchezza, i reumatismi, l’ipertensione e la stitichezza. I pomodori sono alla base di ottimi rimedi naturali anche per trattare la nostra cute. Questi ortaggi non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola. Infatti facilitano la digestione e sono ideali per contrastare le infiammazioni che interessano l’apparato digerente. Inoltre possono essere utilizzati per preparare dei cosmetici naturali dalle molte funzioni.

Il pomodoro è molto utile per combattere la formazione dei brufoli: basta massaggiare il volto con una fettina dell’ortaggio, ripetendo l’azione due volte al giorno. Una fettina di pomodoro posizionata sulla pelle è ottima anche per contrastare le piccole scottature domestiche. Viene utilizzato in particolare per dare nutrimento alla pelle. A questo scopo si usa soprattutto il succo di pomodoro.

Per usufruire dell’azione ammorbidente e nutriente dell’ortaggio, occorre preparare due miscele: una costituita dal succo di pomodoro e l’altra rappresentata da un miscuglio di olio d’oliva e radici di malva frullate. Questi due composti si mettono insieme, per ottenere un amalgama che va spalmato sulla pelle. Miscelando il succo di pomodoro con l’olio d’oliva, otteniamo una miscela molto utile per lenire la pelle dopo averla esposta eccessivamente al sole. Olio d’oliva e succo di pomodoro non soltanto garantiscono un effetto emolliente, ma assicurano il durare a lungo dell’abbronzatura.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Cibi contro la stitichezza: i lassativi naturali

Molte proprietà utili per la pelle sono anche quelle delle foglie di pomodoro. Se le schiacciamo e le applichiamo sulla cute possono essere importanti per alleviare il bruciore determinato dalle punture di insetti. Se le foglie del pomodoro vengono distribuite per la casa, riescono a tenere lontane le zanzare.

Spiedini di pomodoro e ricotta salata

Ecco un’ottima ricetta anche per creare degli antipasti o degli stuzzichini invitanti. Si tratta degli spiedini di pomodoro e ricotta salata. Si preparano facilmente e con molta velocità.

Ingredienti

  • 300 grammi di pomodorini
  • 150 grammi di ricotta salata
  • olio extravergine d’oliva
  • menta
  • pepe
  • sale

Preparazione

Laviamo accuratamente i pomodorini e stacchiamoli dal picciolo. Tagliamo la ricotta salata a pezzettini, cercando di mantenere la stessa grandezza dei pomodorini. Utilizziamo degli spiedini per infilzare i pomodorini alternandoli con la ricotta. In una teglia mettiamo della carta da forno, disponiamo gli spiedini all’interno di essa e inforniamoli per 5 minuti a 180 gradi. Nel frattempo dedichiamoci alla preparazione di una salsetta, con cui condire gli spiedini. Mettiamo nel mixer l’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e le foglie di menta. Condiamo con il pepe. Otteniamo una crema verde buonissima. Sforniamo gli spiedini, serviamoli su un piatto con il sughetto alla menta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode