Frittata di zucchine senza uova [ricetta]

frittata di zucchine senza uova

Una frittata di zucchine senza uova? Sembra una ricetta impossibile, eppure non è così, perché c’è un piccolo trucco per preparare una frittata del tutto vegana, utilizzando, proprio al posto delle uova, la farina di ceci. Volete provare? Il gusto che otterremo è irresistibile e questa frittata può essere mangiata tranquillamente anche da chi ha scelto di seguire un’alimentazione che rispetti i nostri amici animali. Scoprite gli ingredienti che ci servono e il procedimento da seguire.

Ingredienti

  • 1 zucchina
  • 9 cucchiai di farina di ceci
  • 9 cucchiai di acqua
  • 1 cipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione della frittata di zucchine senza uova

Tritiamo la cipolla e tagliamo la zucchina a pezzetti. Facciamo un soffritto con questi ingredienti in una padella con un filo d’olio. In una ciotola a parte amalgamiamo la farina di ceci con l’acqua. Versiamo l’acqua un po’ alla volta e mescoliamo continuamente, fino ad ottenere una cremina consistente. Aggiungiamo un pizzico di sale, versiamo la zucchina e la cipolla nella salsetta e mescoliamo per bene. Trasferiamo tutti gli ingredienti nella padella. Facciamo friggere, girando di tanto in tanto la frittata di zucchine.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Gazpacho classico con cetrioli e pomodori [ricetta]

Frittata di zucchine senza uova al forno

La classica frittata di zucchine si può fare anche al forno. Il trucco è sempre quello di utilizzare, al posto delle uova, la farina di ceci, un ingrediente fondamentale di questo piatto dal gusto unico, una vera soluzione per chi non vuole rinunciare alla frittata, pur seguendo un’alimentazione vegana.

Ingredienti

  • 200 grammi di farina di ceci
  • 300 ml di acqua
  • 1 cipolla
  • 2 zucchine
  • olio extravergine d’oliva
  • pepe
  • sale

Preparazione

Mescoliamo in un recipiente la farina di ceci con l’acqua e aggiungiamo un pizzico di sale e una manciata di pepe. Sbattiamo con la forchetta, in modo che non si formino grumi, per ottenere una pastella morbida. Affettiamo le cipolle e facciamo a pezzi anche le zucchine. Aggiungiamo entrambi gli ingredienti alla farina di ceci ridotta in pastella. Uniamo due cucchiai di olio extravergine d’oliva e un altro pizzico di sale. Versiamo l’amalgama ottenuto in una pirofila foderata con della carta da forno e inforniamo a 180 gradi per circa 20 minuti la nostra frittata vegan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode