Cetrioli saltati in padella [ricetta]

cetrioli saltati in padella

Preparando i cetrioli saltati in padella, una ricetta dal sapore completamente estivo, ci accorgiamo di come i cetrioli costituiscano uno degli ortaggi insostituibili in questa stagione. Di solito pensiamo a consumare i cetrioli al naturale oppure preparando un’insalata. Eppure forse non molti sanno che saltati in padella, al pari delle zucchine, rappresentano un piatto imperdibile. I cetrioli cotti non sono affatto male e il loro gusto diventa più dolce, anche per un contorno veloce.

Ingredienti

  • 4 cetrioli
  • 1 mazzetto di menta
  • 1 noce di burro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione dei cetrioli saltati in padella

Laviamo e sbucciamo i cetrioli, tagliamoli a fettine. Laviamo e asciughiamo la menta e tritiamola molto finemente. In una padella mettiamo il burro, l’olio, la menta e i cetrioli. Facciamoli saltare per circa 10 minuti, fino a quando i cetrioli non appariranno dorati. Serviamo i cetrioli tiepidi, aggiungendo ancora un po’ di menta fresca.

Le proprietà benefiche dei cetrioli

I cetrioli non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola per i tanti benefici che riescono ad apportare al nostro stato di salute. Questi ortaggi, infatti, sono ricchi di benefici. Sono dotati di proprietà depurative dovute principalmente al loro alto contenuto di acqua, che apporta grandi benefici ai reni. I cetrioli contengono anche acido tartarico, una sostanza che impedisce che i carboidrati assunti si trasformino in grassi. Per questo, avendo importanti proprietà dimagranti, sono spesso inseriti in molte diete.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Patate aromatizzate al forno [ricetta]

La vitamina C, la luteina e il betacarotene esercitano un’azione contrastante dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare dell’organismo. Ecco perché questi ortaggi sono ritenuti utili per la prevenzione di molte malattie, in particolare di quelle cardiovascolari. Sono in grado anche di abbassare il colesterolo “cattivo” nel sangue e sono ricchi di antiossidanti.

Svolgono un’azione diuretica ed antinfiammatoria e per questo sono in grado di combattere anche la gotta e l’artrosi. Il consumo dei cetrioli è consigliato anche per prevenire la formazione dei calcoli renali. Poiché contengono molte fibre, concentrate soprattutto nella buccia, possono prevenire la stitichezza. Facilitano la digestione e le sostanze in essi contenute possono rinforzare la mucosa dell’intestino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode