Pasta all’arrabbiata [ricetta]

pasta all'arrabbiata

La pasta all’arrabbiata è una ricetta tipicamente romana che sa fare la differenza. Il suo punto forte è rappresentato dal fatto che è veloce e semplice da preparare. Il suo gusto è molto piccante e dà il nome stesso a questo piatto. L’espressione “all’arrabbiata”, infatti, sembra derivi dal fatto che il peperoncino dia a questa pasta la capacità di far diventare rossi in viso coloro che la mangiano. Un’espressione tipica delle persone arrabbiate.

Ingredienti

  • 320 grammi di pasta
  • 5 grammi di peperoncino
  • 400 grammi di pomodori
  • 100 grammi di pecorino romano
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione della pasta all’arrabbiata

Iniziamo dalla preparazione del sugo, tagliando i pomodori e pulendoli. Mettiamoli in un tegame pieno d’acqua, facciamoli bollire e sbollentiamoli. Priviamoli della buccia e riduciamoli in cubetti. In una padella facciamo rosolare l’olio con il peperoncino e l’aglio. Aggiungiamo i pomodori e lasciamo cuocere per qualche minuto. Condiamo con il sale. Facciamo cuocere la pasta in abbondante acqua salata e poi uniamola alla padella con il sugo. Aggiungiamo il prezzemolo tritato e amalgamiamo per bene. Al momento di servire uniamo il pecorino grattugiato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Pasta al forno con melanzane [ricetta]

Pasta all’arrabbiata con pancetta

Una variante della pasta all’arrabbiata è quella che prevede l’aggiunta della pancetta, per ottenere un gusto ancora più saporito. Utilizziamo in particolare le penne rigate, che trattengono il sugo e riescono a proporre una ricetta veramente eccezionale.

Ingredienti

  • 400 grammi di pasta
  • 100 grammi di pancetta
  • 400 grammi di pomodori
  • 200 grammi di olive nere
  • capperi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • 40 grammi di pecorino grattugiato
  • olio extravergine d’oliva
  • pepe
  • sale

Preparazione

Tagliamo la pancetta a pezzetti e soffriggiamola con l’olio. Quando è dorata, mettiamola da parte. In un’altra padella soffriggiamo l’aglio, il peperoncino e un po’ d’olio. Uniamo i pomodori pelati, i capperi e le olive snocciolate. Facciamo restringere il sugo. Aggiungiamo la pancetta, regoliamo di sale e proseguiamo la cottura per qualche altro minuto. Lessiamo la pasta e condiamola con il sugo. Cospargiamola con il peperoncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode