Pollo ripieno di castagne [ricetta]

pollo ripieno di castagne

Il pollo ripieno di castagne, da preparare con una ricetta molto gustosa e che richiama in tutto e per tutto i sapori tipici dell’autunno. Il gusto affumicato dello speck e la dolcezza della pasta di castagne riescono a donare a questo secondo piatto delle caratteristiche molto particolari. Per questo si può considerare un piatto eccezionale da preparare nelle occasioni speciali e da mangiare in famiglia all’insegna del buon gusto e dei sapori di una volta. Vediamo quali ingredienti ci occorrono e come procedere con tutti i passaggi per mettere a punto questa ricetta.

Ingredienti (per 8 persone)

  • 1 pollo disossato
  • 150 grammi di speck
  • 200 grammi di pane raffermo
  • 150 grammi di castagne lessate
  • 50 grammi di burro
  • 1 uovo
  • latte intero
  • 2 cipollotti
  • 2 carote
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • pepe
  • sale

Preparazione del pollo ripieno di castagne

Mettiamo in una ciotola insieme il pane raffermo e il latte. Stendiamo il pollo disossato su un ripiano e ricopriamo l’interno con delle fette di speck. Strizziamo il pane, privandolo del latte, e uniamolo all’uovo, condendo con sale e pepe bianco.

Uniamo al composto le castagne lesse e mescoliamo per bene. Abbiamo ottenuto un composto, che va distribuito al centro del pollo. Leghiamo la carne con lo spago, per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura.

Cospargiamo tutta la superficie del pollo con burro abbondante e con il sale. Mettiamo del pepe a piacere. Mettiamolo nella teglia, unendo dei pezzetti di cipollotti e delle carote.

Facciamo cuocere in forno a 180 gradi per circa 2 ore e 30. Dopo circa un’ora dall’inizio della cottura possiamo bagnare il pollo con mezzo bicchiere di vino bianco secco.

Togliamo il pollo dal forno, schiacciamo le verdure utilizzate nella teglia e mescoliamole al fondo di cottura. In una padella facciamo restringere il liquido che ne verrà fuori. Frulliamo il tutto e versiamolo sul pollo affettato in un vassoio da portata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Marmellata di melone e vaniglia [ricetta]

Pollo ripieno con castagne, prugne e salsiccia

Prepariamo un altro arrosto di pollo, sempre con ripieno di castagne, ma con delle varianti. Si tratta di aggiungere degli ingredienti che danno ancora più sapore. In particolare andiamo a farcire la carne con le prugne e con la salsiccia. Il sapore è davvero unico.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 8 fette di petto di pollo
  • pancetta affumicata tagliata a fette
  • 4 patate
  • 250 grammi di castagne
  • 200 grammi di prugne secche
  • 2 salsicce
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di salvia
  • 600 ml di brodo di carne
  • birra

Preparazione

Disponiamo le fette di petto di pollo su un foglio grande di carta da forno. Impastiamo con le mani le castagne, la salsiccia sbriciolata e le prugne. Con la farcia riempiamo un rotolo orizzontale al centro della carne e richiudiamo, evitando di far uscire il ripieno dalle fette.

Creiamo un rotolo compatto, che va avvolto nelle fette di pancetta. Leghiamo l’arrosto con lo spago da cucina, inserendo sotto lo spago anche un rametto di salvia e uno di rosmarino.

Facciamo rosolare l’arrosto a fiamma alta con poco olio. Sfumiamo con mezzo bicchiere di birra e poi abbassiamo il fuoco e aggiungiamo il brodo, in modo da ricoprirlo.

Dopo 50 minuti aggiungiamo le patate e la parte restante del ripieno. Continuiamo la cottura per altri 40 minuti. Alla fine tagliamolo a fette e, dopo aver tolto le patate dal brodo, alziamo la fiamma per far formare un sugo ristretto.

Nella salsetta possiamo far sciogliere anche due noci di burro, per creare una crema densa. Serviamo l’arrosto accompagnato con il sugo di cottura e con le patate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode