Crostini con patè di funghi champignon [ricetta]

crostini con patè di funghi champignon

Prepariamo i crostini con patè di funghi champignon, una ricetta per avere degli antipasti tipici della stagione autunnale. Si tratta di crostini croccanti, che ci aiutano ad iniziare il pasto con gusto. Il composto che spalmiamo sopra di essi è reso particolarmente cremoso dall’aggiunta di un formaggio spalmabile, come la robiola. Il sapore si completa grazie alle noci. Nell’ambito di un menu autunnale, non può mancare un antipasto così buono, da offrire ai nostri invitati.

Ingredienti (per 12 crostini)

  • 200 grammi di pane
  • 250 grammi di funghi champignon
  • 100 grammi di robiola
  • 40 grammi di noci sgusciate
  • 50 grammi di scalogno
  • 30 ml di vino bianco
  • timo
  • pepe
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione dei crostini con patè di funghi champignon

Tagliamo il pane a fettine per preparare le bruschette. Disponiamo il pane su una teglia ricoperta di carta da forno e irroriamolo con un filo d’olio. Inforniamo a 240 gradi per 2 minuti, fino a rendere le fettine dorate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Spaghetti con bottarga di tonno [ricetta]

Puliamo i funghi, tagliamo il gambo e laviamoli sotto l’acqua corrente. Asciughiamoli e tagliamoli a fettine. Tritiamo lo scalogno, mettiamolo in un tegame con un filo d’olio e facciamolo appassire a fuoco dolce.

Uniamo i funghi, sfumiamo con il vino bianco, condiamo con sale e pepe. Aggiungiamo le foglie di timo e lasciamo cuocere per circa 10 minuti.

Dopo che i funghi si sono raffreddati, trasferiamoli in un recipiente, unendo la robiola e i gherigli di noce.

Frulliamo tutti gli ingredienti con un mixer ad immersione. Il risultato dovrà consistere in una crema omogenea. Spalmiamo il composto sui crostini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode