Frittata di pasta con funghi [ricetta]

frittata di pasta con funghi

La frittata di pasta con funghi è una ricetta di un primo piatto davvero speciale. Ricca di gusto, da preparare anche con l’aggiunta dello speck, può essere considerata una ricetta alternativa al semplice piatto di pasta a cui siamo abituati. Rappresenta anche un ottimo rimedio per recuperare la pasta avanzata il giorno prima. Quattro salti in padella e il gioco è fatto. In poco tempo avrete a disposizione un primo saporito che non mancherà di piacere in famiglia.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 300 grammi di pasta (avanzata il giorno prima)
  • 300 grammi di funghi
  • 90 grammi di speck
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 6 uova
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione della frittata di pasta con funghi

Affettiamo i funghi e facciamoli rosolare in una padella con l’olio. Tagliamo lo speck a striscioline.

Versiamo in un recipiente la pasta, lo speck, il formaggio, i funghi, le uova e un pizzico di sale. Mescoliamo per bene tutti gli ingredienti, in modo da ottenere un composto omogeneo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Minestra di lenticchie [ricetta]

Versiamo l’amalgama in una padella calda con due cucchiai di olio. Facciamo cuocere con il coperchio per circa cinque minuti. Poi rigiriamo la frittata e continuiamo la cottura per altri cinque minuti.

Naturalmente ricordiamoci che la quantità di uova da usare per questa ricetta è molto variabile. Non soltanto si deve tenere conto della grandezza delle uova stesse, ma anche del tipo di pasta che usiamo per la preparazione della frittata. Una buona idea sarebbe quella di aggiungere un uovo alla volta, fino a quando il composto raggiungerà la densità desiderata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode