Semifreddo agli amaretti [ricetta]

semifreddo agli amaretti

Il semifreddo agli amaretti, con la sua ricetta tipica, è un dolce freddo che certamente piace alle buone forchette. Ha un sapore particolare, molto gustoso, che lo rende un dolce golosissimo. La preparazione avviene per mezzo di pochi ingredienti, ma non pensiamo che questo semifreddo agli amaretti, pur avendo pochi elementi, non sia perfetto per una merenda ideale. Lo possiamo mangiare quando proviamo quel certo languorino che ci fa desiderare qualcosa di dolce oppure (perché no?) possiamo provare il semifreddo agli amaretti anche a colazione. Sembra una scelta un po’ azzardata, ma potrebbe essere un’alternativa che rivela piacevoli sorprese.

Ingredienti (per 4 persone)

Vediamo quali sono gli ingredienti per preparare questo dolce freddo agli amaretti. Fra gli ingredienti c’è anche il mascarpone, un particolare formaggio che si ottiene lavorando panna e acido citrico.

Dopo la preparazione di questa ricetta vi suggeriamo di provare anche il semifreddo ai wafer e mascarpone con cioccolato e panna, una versione veramente ricca.

  • 400 grammi di mascarpone
  • 4 uova
  • 100 grammi di zucchero
  • 130 grammi di amaretti
  • 50 grammi di panna montata
  • 4 cc di liquore all’amaretto
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Pollo ripieno di castagne [ricetta]

Preparazione del semifreddo agli amaretti

amarettiSepariamo gli albumi dai tuorli e montiamoli a neve. Poi riprendiamo i tuorli e montiamoli insieme allo zucchero. Aggiungiamo a poco a poco il mascarpone.

Mescoliamo in continuazione e inseriamo nell’amalgama anche gli amaretti. Poi aggiungiamo gli albumi e la panna montata. Versiamo il liquore.

Distribuiamo il composto in uno stampo e riponiamo in freezer per qualche ora.

Prima di servire mettiamo il semifreddo agli amaretti in frigorifero per almeno mezz’ora. Alla fine cospargiamo il semifreddo con dello zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode