Frittelle di zucca dolci [ricetta]

frittelle di zucca dolci

Le frittelle di zucca dolci, una ricetta per festeggiare Halloween con un ortaggio di stagione ricco di proprietà anche salutari. Queste frittelle non possono dispiacere ai bambini, che sicuramente ne andranno matti anche in occasione della festa delle streghe, in occasione della quale si possono preparare tanti dolcetti, come, per esempio, i biscotti di zucca. Ma come si fanno le frittelle di zucca? Quelle che vi proponiamo non sono senza lievito, perché in esse va aggiunto un pizzico di lievito di birra, perché vengano ancora più buone.

Non sono nemmeno al forno, visto che si tratta di dolci di Halloween fritti. Tuttavia non crediate che mangiare queste frittelle di zucca dolci possa mettere a repentaglio la vostra forma fisica. L’importante è non esagerare! Spesso abbiamo molte resistenze nei confronti del fritto, però ogni tanto possiamo fare uno strappo alla regola. Andiamo a vedere quali sono gli ingredienti e i passaggi per preparare le frittelle di zucca dolci.

Ingredienti

Gli ingredienti per le frittelle di zucca dolci sono molto facili da rintracciare. Armatevi di carta e penna e prendete nota!

  • 1 kg di zucca
  • 1 kg di farina 00
  • 3 arance
  • 25 grammi di lievito di birra
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • olio di arachide
  • 1 pizzico di sale
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Arance: proprietà benefiche, dimagranti e controindicazioni

Preparazione delle frittelle di zucca dolci

come si fanno le frittelle di zuccaPuliamo la zucca e tagliamola a cubetti. Dopo averla disposta su una teglia ricoperta di carta da forno, facciamola cuocere a 100 gradi per circa 20 minuti.

Poi schiacciamola con una forchetta e lasciamola raffreddare. Con uno scolapasta togliamo l’acqua e, dopo averla disposta in una ciotola, aggiungiamo le uova, il lievito di birra, il succo di arance, lo zucchero, la farina e un pizzico di sale.

Cominciamo ad impastare, fino a quando non otteniamo un amalgama omogeneo. Facciamo lievitare l’impasto per circa 2 ore.

Poi riprendiamolo e formiamo delle piccole palline, aiutandoci con un cucchiaio. Ogni pallina va fritta nell’olio di arachide e va tolta quando diventa dorata.

Posiamo le frittelle sulla carta assorbente, perché possano liberarsi dell’olio in eccesso. Cospargiamo le frittelle di zucca dolci con lo zucchero e consumiamole quando ancora sono calde.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode