Polpettone di verdure al forno [ricetta]

polpettone di verdure al forno

Il polpettone di verdure al forno è una ricetta da preparare in poco tempo, con estrema semplicità. E’ ideale da proporre per secondo oppure come piatto unico per la cena. Si tratta di una ricetta vegetariana, il cui gusto risulta molto saporito. Tutto sta soprattutto nei condimenti utilizzati per comporre questo piatto, che possono essere considerati genuini. Sfruttiamo gli ingredienti di stagione e le verdure che più ci piacciono, per realizzare un secondo dal gusto eccezionale. Noi vi proponiamo la nostra versione, che comprende l’uso delle patate e dei funghi porcini secchi. Scopriamo gli ingredienti e seguite il procedimento.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 800 grammi di patate
  • 30 grammi di funghi porcini
  • 3 uova
  • 60 grammi di parmigiano grattugiato
  • 200 grammi di cipolle
  • 1 rametto di maggiorana
  • olio extravergine d’oliva
  • 40 grammi di pangrattato
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • sale

Preparazione del polpettone di verdure al forno

Laviamo le patate e lessiamole per 30 minuti. Sbucciamo le cipolle e l’aglio e tritiamoli insieme alla maggiorana e al prezzemolo. Facciamo uno stufato di funghi con olio e il trito che abbiamo preparato, lasciando cuocere tutti gli ingredienti per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Priviamo le patate dell’acqua e passiamole nello schiacciapatate, dopo averle pelate. Aggiungiamole al soffritto e facciamo insaporire. Poi togliamo dal fuoco e aggiungiamo il parmigiano, le uova e un pizzico di sale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Pizza all'aglio: la ricetta della marinara fatta in casa con prezzemolo

Utilizziamo uno stampo. Dopo averlo unto e spolverizzato con il pangrattato, versiamo il composto all’interno e facciamolo cuocere nel forno a 180 gradi per 30 minuti.

Le proprietà delle cipolle

cipolle

Il piatto che vi abbiamo proposto abbonda soprattutto, tra gli ortaggi, di cipolle. Non dovremmo mai mancare di inserire le cipolle nella nostra dieta, perché sono ricche di tante proprietà. Le cipolle hanno effetti antibatterici e disinfettanti, per questo si dimostrano molto utili nella cura delle infiammazioni che interessano le vie respiratorie.

La cipolla ha proprietà depurative ed è consigliata per alleviare i sintomi di molte malattie, dai reumatismi ai disturbi alla prostata, dal diabete alle infezioni intestinali. Non soltanto aiuta la digestione, ma tende ad esercitare un’azione di riequilibrio della flora batterica intestinale.

Disinfetta la bocca, allontana le infezioni ai denti ed è diuretica, grazie alla presenza abbondante di potassio e di acido glicolico. Le cipolle, inoltre, come hanno dimostrato alcuni studi, abbassano il livello di colesterolo “cattivo” e tengono sotto controllo la quantità di zuccheri nel sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode