Semifreddo allo yogurt senza panna [ricetta]

semifreddo allo yogurt senza panna

Il semifreddo allo yogurt senza panna, da preparare con una ricetta facile e veloce, è veramente buonissimo. La torta di semifreddo non solo è fresca, ma ha un gusto delicato che ce la fa apprezzare ancora di più. Nella preparazione classica, fra gli ingredienti principali del semifreddo allo yogurt semplice, c’è anche la panna. In questo caso non la usiamo, per rendere questo dessert ancora più leggero. Il semifreddo allo yogurt senza panna è ricco di varianti, come, per esempio, il semifreddo agli amaretti. Potete provare entrambe le versioni, per rendervi conto di quale vi piace di più.

Ingredienti del semifreddo veloce senza panna

  • 225 grammi di biscotti secchi
  • 120 grammi di burro
  • 500 grammi di yogurt
  • 50 ml di latte
  • 30 grammi di zucchero
  • 10 grammi di colla di pesce
  • aroma alla vaniglia

Preparazione del semifreddo allo yogurt senza panna

Facciamo sciogliere il burro e uniamo i biscotti tritati. Mettiamo tutto il composto in una teglia, pressandolo all’interno, e poi riponiamolo in frigorifero.

Scaldiamo il latte e sciogliamo in esso la colla di pesce. Aggiungiamo il latte allo yogurt e poi lo zucchero e l’aroma alla vaniglia. Mescoliamo tutto per bene e versiamo sopra la base di biscotti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Insalata estiva light e sfiziosa [ricetta]

Poi rimettiamo la teglia in frigo per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo, il nostro semifreddo allo yogurt senza panna sarà pronto.

Le proprietà dello yogurt

yogurt

Lo yogurt fa molto bene all’intestino, perché contribuisce ad eliminare i batteri negativi e aumenta la flora intestinale che mantiene in equilibrio il nostro apparato digestivo. Rafforza il sistema immunitario, soprattutto combattendo i funghi, i batteri e i virus. E’ fondamentale per combattere al meglio le allergie e tutti i malanni legati all’arrivo della stagione invernale, come, ad esempio, il raffreddore.

Lo yogurt aiuta in caso di stitichezza e svolge una funzione importante nel reidratare velocemente il corpo, soprattutto se assunto insieme ad un bicchiere d’acqua dopo l’esercizio fisico. Questo cibo è ricco anche di calcio e di vitamina D, elementi importantissimi per la prevenzione dell’osteoporosi. Fa bene ai denti e i fermenti lattici che esso contiene proteggono sia il fegato che l’intestino.

Lo yogurt abbonda anche di vitamina B12, che riesce a mantenere funzionante il sistema nervoso. Proprio per questo può essere un’alternativa per chi, seguendo una dieta vegetariana, non mangia il pollo e il pesce. L’acido lattico ha la proprietà di incrementare l’assorbimento del calcio e del fosforo, due elementi essenziali per il nostro corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode