Tisane per la tosse: i rimedi naturali per calmarla

tisane per la tosse

Le tisane per la tosse sono degli ottimi rimedi naturali per calmarla. Si tratta di possibilità offerte dalla natura per combattere il fastidio provocato da questo problema, che ci affligge sempre di più in seguito ai malanni invernali. E’ facile incorrere nella tosse, quando ci si espone all’arrivo dei primi freddi. Piuttosto che ricorrere sempre ai farmaci, a volte possiamo trovare in casa degli ingredienti che ci aiutano a combattere questo disturbo, sentendoci subito meglio. Possiamo preparare degli infusi o dei veri e propri sciroppi casalinghi a base di erbe o di ingredienti facilmente reperibili. Ecco alcuni suggerimenti utili.

Zenzero per la tosse

Lo zenzero si può usare soprattutto come decotto. Mettiamo in infusione due centimetri di radice fresca in una tazza d’acqua. Bevendo l’infuso tiepido, ci aiuterà a combattere i primi sintomi del raffreddore e soprattutto agirà contro il catarro.

Questa pianta è capace di aiutare l’organismo a combattere il freddo e ci aiuta ad espellere le scorie. Inoltre rafforza il nostro corpo, rendendoci meno soggetti ai disturbi polmonari e alle patologie che interessano l’apparato respiratorio.

Miele e limone per la tosse

Il limone, uno degli agrumi dalle tante proprietà nutritive e terapeutiche, ha un alto potere disinfettante, per questo può essere annoverato anche tra quei rimedi naturali per la bronchite. E’ capace di contrastare l’azione dei germi e lo possiamo unire all’azione lenitiva del miele. Si può preparare un vero e proprio sciroppo a base di succo di limone e mezzo bicchiere di miele per la tosse.

Il succo di limone va riscaldato in un pentolino. Poi si aggiungono un cucchiaio di olio di semi di girasole e mezzo bicchiere di miele. Il composto ottenuto si può racchiudere in un barattolo di vetro e si conserva in frigorifero. Per calmare la tosse basta prendere uno o due cucchiaini nel momento del bisogno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
5 spuntini estivi dietetici e veloci

Calmare la tosse di notte

Per calmare la tosse di notte, possiamo ricorrere all’infuso al basilico. Versiamo in una tazza un cucchiaino di foglie di basilico essiccate e tritate. Poi aggiungiamo 250 ml di acqua che abbiamo fatto bollire. Lasciamo riposare per circa un quarto d’ora e beviamo l’infuso, quando siamo più soggetti agli attacchi di tosse.

Molto efficace, anche se il suo sapore lascia piuttosto a desiderare, è anche lo sciroppo all’aglio. Per ottenerlo basta mettere due bicchieri d’acqua e tre teste d’aglio sbucciate in una pentola. Lasciamo cuocere fino a quando l’acqua non sarà diventata metà. Poi togliamo l’aglio e aggiungiamo un bicchiere di aceto di mele e 40 grammi di miele. Facciamo bollire di nuovo il tutto e conserviamo il composto in frigofero.

Rimedi naturali per la tosse secca

Per contrastare la tosse secca può essere utile bere del latte caldo mescolato con il miele. Per esempio si potrebbe ricorrere al miele di tiglio o di eucalipto, che ha un’azione umidificante nei confronti della gola. Tra i rimedi della nonna per la tosse c’è anche l’opportunità di utilizzare la rosa canina. Possiamo preparare una tisana, mettendo due cucchiaini di bacche essiccate in una tazza da 250 ml di acqua. La tisana va bevuta calda, anche se non bollente.

Rimedi naturali per la tosse grassa

Un altro problema che ci può affliggere è quello della tosse grassa. Per ridurre il senso di oppressione causato dal catarro, possiamo ricorrere alla malva. Essa è composta dalle mucillagini e forma una barriera naturale a difesa delle mucose, soprattutto per ridurre l’infiammazione. Molto importante è anche l’azione svolta dall’anice e dalla liquirizia, che possono avere un effetto fluidificante sul muco.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode