Crepes ai gamberetti: la ricetta delle crespelle ai crostacei

crepes ai gamberetti

Le crepes ai gamberetti, una ricetta chiamata anche crespelle ai crostacei, sono proprio buonissime, specialmente se completiamo il quadro, aggiungendo pure gli scampi. Vogliamo presentarti un piatto davvero unico. E’ una di quelle ricette di mare da veri buongustai. Vediamo come si preparano.

Come fare le crespelle

La pasta per le crespelle è molto semplice da preparare. Bastano i seguenti ingredienti:

  • 250 ml di latte
  • 125 grammi di farina
  • 2 uova
  • 30 grammi di burro
  • 1 pizzico di sale

Con queste dosi possiamo preparare circa 12 crespelle. Lavora le uova con la farina e un pizzico di sale, aggiungi il latte e il burro sciolto. Ungi una padellina con un filo d’olio. Metti un mestolo di pastella sul fondo della padella. Aspetta che la crepe sia diventata consistente e che si sia dorata da un lato. Poi girala e falla cuocere anche dall’altro. Prosegui con altri mestoli di pastella, fino a quando viene esaurito l’amalgama.

Fumetto di crostacei

Anche il fumetto di crostacei ci serve per realizzare la ricetta delle crepes ai gamberetti. Si prepara molto velocemente, utilizzando i gusci e le teste dei crostacei. Ce ne servono circa 250 grammi. Poi aggiungiamo i seguenti ingredienti:

  • 1 gambo di sedano
  • 1 porro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • prezzemolo
  • alloro
  • scorza di limone
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 bicchierino di brandy
  • olio extravergine d’oliva
  • pepe
  • sale
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro

Fai soffriggere nell’olio la cipolla, la carota, il prezzemolo, il sedano e il porro tritati. Aggiungi i gusci e le teste dei crostacei, anch’essi tritati. Mantieni il fuoco vivace. Irrora con il brandy e aggiungi il concentrato di pomodoro, la scorza di limone, il pepe, l’alloro, i semi di finocchio e un po’ di acqua. Regola di sale e lascia bollire per circa 40 minuti. Poi filtra il tutto.

Crespelle ai crostacei

Dopo esserti cimentato nella preparazione delle ricette da utilizzare per le crespelle ai crostacei, è arrivato il momento di passare direttamente alla ricetta principale. Procurati i seguenti ingredienti:

  • 12 crespelle
  • 500 grammi di scampi e gamberetti
  • 1 aragosta piccola
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • besciamella
  • 150 ml di panna da cucina
  • farina
  • mezzo bicchierino di brandy
  • burro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Fai saltare per 5 minuti i gamberetti e gli scampi in padella con un po’ di burro. Con i gusci dei crostacei prepara un fumetto, come l’abbiamo descritto sopra. Fai bollire l’aragosta, aprila ed estrai la polpa. Poi filtrala e tieni da parte il brodo che ne risulta. Fai rosolare l’aglio nell’olio.

Unisci la polpa dei crostacei tritata, bagna con il brandy e con qualche cucchiaio di fumetto, in cui sciogli un po’ di farina. Lascia restringere e condisci con sale e pepe. Diluisci la besciamella con la panna e aggiungi del prezzemolo tritato. Al posto del latte utilizza il fumetto dell’aragosta.

Prepara le crespelle, secondo la ricetta che ti abbiamo fornito. Al centro di ogni crespella distribuisci un cucchiaio di sugo di pesce. Chiudi le crespelle e mettile in una teglia imburrata. Coprile con la besciamella e condisci con pezzi di burro. Fai cuocere in forno a 200 gradi per circa 10 minuti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode