Mangiare solo mele fa dimagrire? Quanto si perde ed esempio di menu

mangiare solo mele fa dimagrire

Mangiare solo mele fa dimagrire? Quanto si perde? Vediamolo con un esempio di menu. La dieta della mela si porta avanti per 3 giorni ed è adatta a tutte quelle persone che vogliono perdere peso in poco tempo. Il principio fondamentale consiste nel ridurre le calorie. Naturalmente non può essere eseguita con il fai da te, ma deve avvenire sotto stretto controllo medico, perché si potrebbero ridurre le funzionalità digestive dello stomaco. Nei giorni che seguono la dieta delle mele si dovrebbe evitare di mangiare cibi ricchi di grassi, fino a quando lo stomaco non avrà ripreso in tutto e per tutto la sua funzionalità.

Quanto si perde

Le mele sono in grado di fornire un senso di sazietà, apportando al nostro organismo soltanto circa 50 calorie ogni 100 grammi. Inoltre aiutano a depurare e a disintossicare il corpo. Si calcola che con questo tipo di dieta si riesca a perdere circa 1 kg in breve tempo, circa 1 kg ogni 3 giorni.

Le mele possono essere mangiate non soltanto crude, ma si possono anche consumare cotte. Vanno bene anche i succhi di mela naturali, che non contengano additivi e conservanti. Per i 3 giorni in cui si porta avanti questa dieta si deve mantenere anche una giusta idratazione del corpo, bevendo acqua, ma anche tè e tisane.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Dieta dopo le vacanze estive: come rimettersi in forma e disintossicarsi

Esempio di menu

Vediamo un esempio di menu che si può seguire per 3 giorni, mangiando le mele e cercando di perdere peso.

Primo giorno

  • Colazione: 2 mele verdi.
  • Pranzo: 1 mela, 1 piatto di insalata con 2 carote e un quarto di cipolla.
  • Cena: mele verdi a piacere.

Secondo giorno

  • Colazione: 1 mela verde, 1 uovo sodo e 1 fetta di pane integrale.
  • Pranzo: 1 mela, insalata di verdure crude o bollite, 200 grammi di pollo senza grassi.
  • Cena: mele verdi a piacere.

Terzo giorno

  • Colazione: 1 tisana o 1 tè e 2 mele gialle.
  • Pranzo: 3 mele, 1 rossa, 1 gialla e 1 verde, 1 tisana.
  • Cena: 3 mele cotte.

Le proprietà delle mele

Le mele sono in grado di ridurre il colesterolo cattivo grazie al buon apporto di fibre. Prevengono le malattie cardiache, perché sono ricche di flavonoidi che hanno proprietà antiossidanti. Sono ricche di ferro e allontanano il rischio di anemia. Inoltre sono dei frutti energetici, in grado di risolvere i problemi di debolezza.

Spesso proprio una dieta a base di mele è ciò che si raccomanda a coloro che sono in convalescenza. Le mele contengono delle sostanze che vengono chiamate fitonutrienti e hanno la proprietà di prevenire l’insorgenza di malattie degenerative, come l’Alzheimer e il morbo di Parkinson.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode