Pasta di piselli: ricette con le mandorle e con il tonno

pasta di piselli

Con la pasta di piselli si possono fare molte ricette, anche con le mandorle e con il tonno. Ti proponiamo in particolare queste due preparazioni, che risultano particolarmente interessanti. Mangiare pasta di piselli fa bene, soprattutto per chi segue una dieta ipocalorica e vuole dimagrire. E’ una pasta ricca di fibre e proteine brucia grassi, che rientra a pieno titolo fra quei cibi sciogli grassi, che possiamo tenere in considerazione per preparare un primo in grado di lasciarci leggeri e di favorire l’attivazione del metabolismo. Vediamo le ricette.

Pasta di piselli con le mandorle

Le mandorle sono particolarmente indicate per chi vuole dimagrire. Poiché sono ricche di magnesio, fibre e proteine, riescono a ridurre gli attacchi di fame. In questa ricetta aggiungiamo anche la salvia, che è dotata di principi attivi in grado di stimolare il metabolismo e di aiutare la digestione. Procurati i seguenti ingredienti (per 2 persone):

  • 190 grammi di pasta di piselli
  • scagliette di mandorle
  • 1 rametto di salvia
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero

Lessa la pasta di piselli per circa 8 minuti. Versala in un tegame in cui hai messo l’olio caldo, la salvia e le mandorle tostate. Falla saltare per qualche secondo. Condisci con sale e pepe nero.

LEGGI
Mandorle, utilizzo in cucina: pesto, crema e gli altri usi

Pasta di piselli con tonno e pomodorini

Rispetto alla pasta tradizionali, le paste di legumi, proprio come la pasta di piselli, contengono una quantità di amido ridotta. Per questo motivo non si ha un assorbimento veloce del pasto e quindi si possono evitare conseguenze spiacevoli come aumento di peso e picchi di glicemia. Per preparare questa ricetta, ti servono i seguenti ingredienti (per 3 persone):

  • 250 grammi di pasta di piselli
  • 250 grammi di pomodorini
  • 200 grammi di tonno
  • 1 cipolla
  • basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Trita la cipolla e falla dorare in una padella con l’olio. Aggiungi il tonno sott’olio sgocciolato e spezzettato. Nel frattempo lessa la pasta in acqua salata, facendola cuocere per qualche minuto. Aggiungi nella padella i pomodorini tagliati a pezzi e fai saltare il tutto per 5 minuti. Metti nella padella anche la pasta, unisci il basilico e mescola per far prendere sapore. Condisci con il pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode