Crostata di frutta vegan: ricetta della torta con pasta frolla

crostata di frutta vegan

La crostata di frutta vegan è una ricetta che prevede la preparazione di una torta con pasta frolla, anch’essa realizzata senza ingredienti di origine animale. Non pensiamo che si tratti di rinunciare al gusto, soltanto perché non utilizziamo latte e uova. Questo dolce vegan, infatti, è estremamente buono e adatto sia per la colazione che per la merenda. Vediamo quali sono gli ingredienti che ci servono e qual è il procedimento da seguire per la realizzazione della crostata.

Ricetta torta alla frutta vegan

Gli ottimi ingredienti che utilizziamo sono tutti naturali e ci permettono di avere a disposizione un dolce dal sapore indefinibile, che ha tutte le caratteristiche della genuinità dei dolci fatti in casa. Per la crostata vegana alla frutta procurati i seguenti ingredienti.

Per la pasta frolla

  • 100 grammi di farina di grano
  • 150 grammi di farina di farro
  • 80 grammi di olio di mais
  • 60 ml di acqua
  • 8 grammi di polvere lievitante
  • 120 grammi di zucchero di canna integrale
  • scorza di mezzo limone

Per la marmellata

  • 500 grammi di fragole
  • 300 grammi di zucchero di canna integrale
  • succo di mezzo limone

Comincia a preparare la marmellata, eliminando dalla frutta le parti da scartare e tagliandola a dadini. Mettila in un tegame, ricoprila di zucchero integrale e falla riposare per almeno 10 minuti. Dopo aver aggiunto il succo di limone, fai cuocere a fiamma molto bassa per circa 2 ore. Mescolando continuamente, alla fine dovresti ottenere un composto di una certa consistenza e di una densità corposa.

Passa alla preparazione della frolla. Metti in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, polverizza lo zucchero di canna passandolo nel mixer. Aggiungi la scorza di limone grattugiata, poi unisci gli ingredienti liquidi e ottieni un composto da lavorare con le mani. Lavoralo fino ad ottenere un panetto omogeneo, che devi avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno un’ora.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Avena con verdure [ricetta]

Stendi la frolla su un piano da lavoro e rivesti con essa uno stampo da crostata, lasciando da parte alcuni pezzi di pasta da tagliare a strisce, per formare la superficie della torta. All’interno dello stampo versa la marmellata di fragole e fai cuocere per circa 40 minuti a 180 gradi.

Crostata vegana integrale

crostata vegana integrale

La crostata vegana è molto buona anche se la prepariamo con farina integrale. E’ una versione che pensa sempre di più alla nostra salute, considerando che i cereali integrali sono dei cibi molto ricchi di nutrienti, che saziano senza appesantire il nostro organismo. Proviamo a vedere quali ingredienti ci occorrono per questo tipo di crostata:

  • 500 grammi di farina integrale
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 120 ml di olio di girasole
  • 120 ml di acqua
  • 1 bustina di polvere lievitante
  • marmellata di frutta

In una ciotola versa lo zucchero insieme all’acqua tiepida e fallo sciogliere. Aggiungi l’olio di girasole, la polvere lievitante e mescola bene. Unisci la farina e lavora il composto con le mani. Poi fai riposare l’amalgama in frigo ricoperto dalla pellicola per circa 2 ore.

Stendi l’impasto e adagialo sulla carta da forno nella teglia per crostate. Aggiungi la marmellata di frutta e decora con delle strisce ricavate dall’impasto. Fai cuocere in forno per 30 minuti a 180 gradi.

Foto Suzette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode