Zuppa di farro e lenticchie: la ricetta anche con il bimby e le proprietà

zuppa di farro e lenticchie

La zuppa di farro e lenticchie è un piatto adatto a qualsiasi periodo dell’anno. La ricetta è veloce, si può preparare con il bimby e ci permette di usufruire delle innumerevoli proprietà degli ingredienti principali di cui si compone. Si può gustare calda durante la stagione invernale, ma anche fredda nei mesi primaverili o in quelli estivi. Anzi, è proprio in estate che questa insalata di farro e lenticchie riesce a fornire tutti i suoi effetti benefici, perché con il sudore frequente è importante assumere alimenti remineralizzanti.

Zuppa farro e lenticchie light

Iniziamo a preparare insieme una minestra gustosa, che non richiedere però moltissimi ingredienti. Oltre al farro e alle lenticchie, infatti, utilizzeremo un po’ di cipolla e un po’ di rosmarino, che daranno un sapore più forte alla zuppa. Arricchiremo il tutto con il brodo vegetale. Ecco la lista degli ingredienti che ti servono (per 2 persone):

  • 160 grammi di farro perlato
  • 160 grammi di lenticchie
  • 20 grammi di cipolla
  • un po’ di rosmarino
  • qualche cucchiaio di olio d’oliva
  • mezzo litro di brodo vegetale

Innanzitutto lessa le lenticchie, che ti serviranno per la preparazione della zuppa. Fai dorare la cipolla in una pentola aggiungendo un cucchiaio di olio d’oliva. Unisci poi il farro e le lenticchie. Copri con il brodo vegetale ben caldo, aggiungi il rosmarino e fai cuocere a fuoco basso per 30 minuti. Condisci con un cucchiaino di olio a crudo.

Farro e lenticchie: proprietà

Farro e lenticchie fanno bene alla salute. Per questo la zuppa che hai preparato non dovrebbe mai mancare nella tua alimentazione. Il cereale che costituisce uno degli ingredienti principali del piatto ha dei valori nutrizionali veramente interessanti: riesce ad essere meno calorico rispetto agli altri cereali e permette di fare il pieno di proteine. Inoltre è ricco di fibre e di sali minerali, come il fosforo e il ferro. Se scegliamo il farro integrale, potremo usufruire di una buona quantità di magnesio, importante per il funzionamento del nostro organismo.

LEGGI
Pizza all'aglio: la ricetta della marinara fatta in casa con prezzemolo

Al farro aggiungiamo le lenticchie, che contengono in buona quantità lisina (che, invece, è carente nel farro). Si tratta di un amminoacido essenziale che si trova proprio nelle proteine dei legumi in questione. Le lenticchie consentono di nutrirci di proteine vegetali e sono ricche di ferro.

Zuppa farro e lenticchie bimby

Le preparazioni con il bimby (come già saprai bene) sono molto veloci. Basta scegliere la giusta velocità, dopo aver disposto bene gli ingredienti, per preparare in poco tempo il piatto che desideri cucinare. Ad esempio, in questo caso, in 35 minuti la zuppa sarà pronta. Vediamo, quindi, gli ingredienti che servono:

  • 100 grammi di farro
  • 100 grammi di lenticchie
  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 zucchina
  • 1 foglia di bieta
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 800 grammi di acqua
  • olio extravergine d’oliva
  • parmigiano grattugiato

Lava il farro e le lenticchie. Taglia a piccoli pezzi la carota, la zucchina e la patata e metti tutti gli ingredienti nel boccale del bimby. Fai cuocere a velocità soft, a 100 gradi, per 35 minuti. Al termine della cottura, controlla la consistenza della zuppa ed, eventualmente, se non sei soddisfatto continua a cuocere per qualche altro minuto a temperatura Varoma. Alla fine metti nel piatto e condisci con olio d’oliva e parmigiano grattugiato.

Foto tracy benjamin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode