Pasta con broccoli e acciughe: la ricetta con pinoli e con pomodorini

pasta con broccoli e acciughe

Prepariamo la pasta con broccoli e acciughe, una ricetta buonissima anche con l’aggiunta di pinoli o con pomodorini. E’ un piatto da preparare in poco tempo, per mettere sulla tavola un primo gustoso e realizzato con pochi ingredienti. Se hai voglia di cimentarti in questa ricetta, abbi cura di procurarti delle acciughe fresche o, in alternativa delle alici sotto sale. Vediamo quali sono tutti gli altri ingredienti che devi utilizzare e qual è il procedimento per preparare un buon piatto di pasta con acciughe e broccoli.

Orecchiette broccoli e acciughe

La pasta ideale per preparare questo primo piatto sarebbe le orecchiette. In effetti questo formato di pasta aiuta a trattenere il sughetto che mettiamo a punto con il condimento. Davvero una delizia. Vedi di procurarti i seguenti ingredienti:

  • 320 grammi di pasta
  • 1 kg di broccoli
  • 4 acciughe
  • peperoncino in polvere
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Dividi a filetti le acciughe e tienile da parte. Pulisci i broccoli e tagliali a cimette. Lessali in abbondante acqua salata per circa 8 minuti. Sgocciolali e trasferiscili in una ciotola, conservando la loro acqua di cottura.
In padella fai scaldare l’olio con l’aglio, poi unisci le acciughe e insaporisci con il peperoncino. Lessa la pasta nell’acqua di cottura dei broccoli, scolala, mescola con gli ortaggi e versa l’olio all’acciuga.

Pasta broccoli, acciughe e pinoli

Proviamo ad aggiungere i pinoli, per realizzare una variante di questa pasta che si prepara davvero in pochi minuti. E’ un primo piatto tipicamente invernale, considerati gli ortaggi che si utilizzano. Allo stesso tempo riesce a dare tutto il profumo del mare, grazie alla presenza delle acciughe. Ecco gli ingredienti:

  • 250 grammi di pasta
  • 2 broccoletti
  • 50 grammi di acciughe
  • 50 grammi di pinoli
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • sale
  • pepe
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Spaghetti alle vongole sgusciate [ricetta]

Pulisci le cime dei broccoli separandole, falle bollire in abbondante acqua con un pizzico di sale. In padella fai insaporire l’olio e l’aglio, aggiungi i filetti di acciuga facendoli sciogliere lentamente. Fai tostare i pinoli e aggiungili alle acciughe.
Lessa la pasta nella stessa pentola con i broccoli. Poi falla saltare nella padella con il sugo di acciughe e pinoli.

Pasta broccoli, acciughe e pomodorini

I pomodorini che utilizziamo per questa variante sono quelli secchi. Fare i pomodori secchi in casa è molto facile, per cui possiamo farne una scorta anche per l’inverno. Ecco gli ingredienti che devi procurarti:

  • 250 grammi di pasta
  • 300 grammi di acciughe
  • 300 grammi di broccoli
  • 60 grammi di pomodori secchi
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • timo
  • olio extravergine d’oliva
  • aglio
  • sale
  • pepe nero
  • pangrattato

Pulisci le alici, in modo da ottenere dei filetti. Tagliali a pezzetti. Trita il timo e il peperoncino. Puoi tritare anche l’aglio. Stacca le cime dei broccoli e falli a pezzettini. Taglia a pezzetti i pomodori secchi.
Fai scaldare l’olio in una padella, unendo la metà degli aromi che hai tritato e il pangrattato. Fai rosolare per pochi minuti.
Fai cuocere le cimette dei broccoli in abbondante acqua salata. In un’altra padella scalda un filo d’olio, unisci l’aglio, le alici, il peperoncino e il timo tritato e fai insaporire. Metti i broccoletti scolati nella padella e unisci i pomodori secchi.
Fai cuocere la pasta nell’acqua di cottura dei broccoli e poi, dopo averla scolata, versala nella padella, facendola saltare. Spolvera con pangrattato e prezzemolo tritato.

Foto jypsygen


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode