Disintossicarsi dallo zucchero: come eliminarlo dalla dieta

disintossicarsi dallo zucchero

Disintossicarsi dallo zucchero potrebbe essere non proprio facile, perché esso crea una sorta di vera e propria dipendenza, che può essere dannosa per la nostra salute. Se ti stai chiedendo come eliminare lo zucchero dalla dieta, segui questi consigli, tenendo presente che farai qualcosa a vantaggio del tuo benessere. Eliminando lo zucchero dalla dieta, potrai correre meno il rischio di sviluppare malattie gravi, come, per esempio, il diabete e i problemi cardiovascolari. E’ fondamentale partire dalla convinzione di volersi disintossicare, cominciando a cambiare alimentazione e togliendo lo zucchero gradualmente. Spesso lo zucchero è presente in cibi in cui non sospettiamo minimamente che possa essere contenuto.

Consuma proteine

Ricorrere al consumo di proteine è una strategia essenziale per permettere all’organismo di trarre l’energia di cui ha bisogno per funzionare. Al posto di ricavarla dallo zucchero, la può prendere da altri alimenti proteici, come ad esempio le uova, il pesce, le carni bianche e la frutta secca.

Assumi grassi vegetali

Invece di preferire cibi non sani contenenti una grande quantità di zucchero, come ad esempio i dolci, gli snack vari o i preparati industriali, prova a consumare, anche come spuntini spezza fame, cibi vegetali che contengono grassi “buoni”. Questi ultimi possono essere importanti anche per contrastare gli eccessi di zuccheri nel sangue. Inserisci, quindi, nella tua dieta avocado, noci e olio di cocco.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Torta paradiso con crema pasticcera [ricetta]

Evita le bevande caloriche

Molte bevande, come quelle gassate, gli integratori, ma anche il caffè o il tè, sono preparate a base di zuccheri. Anche i succhi di frutta possono contenere grandi quantità di zucchero. Per questo, tutte queste bibite andrebbero evitate o ridotte drasticamente, perché finiscono con l’apportare al nostro corpo moltissime calorie.

Contrasta lo stress

Spesso lo stress ci porta ad avere più appetito e per combatterlo ricorriamo all’assunzione di cibi dolci, che finiscono col determinare l’apporto di grandi quantità di zuccheri. Impara a contrastare lo stress, modificando anche il metabolismo dei grassi. Rilassati, facendo esercizi di respirazione e prevenendo la stimolazione del cortisolo.

Riposa bene

Quando il nostro organismo non può riposare bene con il sonno della notte, vengono stimolati di più gli ormoni della fame. Per questo capita che al risveglio sentiamo la necessità di assumere cibi contenenti zucchero. Se riusciamo a dormire in maniera regolare almeno 8 ore per notte, saremo certamente meno spinti ad assumere zuccheri in eccesso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode