10 cibi che causano cattivo odore

cibi che causano cattivo odore

Lo sapevi che ci sono cibi che causano cattivo odore? Se ci capita di mangiare alcuni alimenti, attraverso la traspirazione emaniamo un odore sgradevole, che non riusciamo a toglierci via nemmeno lavandoci per bene. Tutto è dovuto al fatto che, proprio attraverso la pelle, vengono eliminate le tossine che accumuliamo nell’organismo spesso proprio mediante l’alimentazione. Il cattivo odore del corpo non dipende soltanto da una questione di mancanza di igiene personale, ma può avere delle cause a cui spesso non facciamo caso. Scopriamo in che modo alcuni cibi influenzano l’odore del nostro corpo.

1. Asparagi

Il cattivo odore determinato dagli asparagi si manifesta attraverso l’urina, che presenta una particolare intensità all’olfatto. Il forte odore dell’urina di chi ha mangiato asparagi è dovuto ai mercaptani, delle sostanze che sono presenti in questi ortaggi.

2. Carne rossa

Uno studio dell’Università di Praga ha messo in evidenza che l’odore di chi seguiva un’alimentazione vegetariana era più gradevole rispetto a quello che emettevano altri soggetti che mangiavano carne rossa. Le stesse donne che odoravano gli uomini avevano impressioni diverse a seconda del tipo di alimentazione che seguivano i loro partner.

3. Insaccati

Gli insaccati si scompongono nello stomaco, facendo aumentare l’acidità all’interno del nostro organismo. Per questo provocano flatulenza e sono anch’essi una causa di cattivo odore.

4. Pesce

Il cattivo odore che proviene dal pesce non riguarda tutte le persone, ma soltanto coloro che soffrono di un particolare disturbo a livello metabolico, che si chiama trimetilaminuria. E’ un problema che ritarda la scomposizione del pesce e quindi le tossine che si accumulano diventano più difficili da espellere.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
10 cibi contro l'invecchiamento della pelle

5. Cipolla

Gli oli della cipolla vengono assorbiti dal flusso sanguigno, poi sono filtrati attraverso i polmoni ed escono dal corpo attraverso la respirazione. Il cattivo odore della cipolla influenza molto il nostro alito.

6. Aglio

Lo stesso si può dire dell’aglio, che contiene sostanze che vengono liberate tramite il sudore. Attraverso la pelle può far emanare un odore poco gradevole.

7. Caffè

La caffeina stimola le ghiandole sudoripare e fa aumentare la traspirazione. Ecco perché, se prendiamo più caffè nel corso della giornata, possiamo restare “vittime” di un odore non molto apprezzabile.

8. Broccoli

I broccoli, come anche i cavoli, fanno emettere un cattivo odore al corpo perché sono ricchi di zolfo. Queste verdure sono ricche di antiossidanti e fanno bene, ma se abbiamo un appuntamento importante forse faremmo meglio a limitarne l’assunzione per risultare di un profumo più accettabile.

9. Curry

Dopo aver mangiato un piatto a base di curry, se si fa attività fisica e si suda molto, teniamo presente che il nostro odore risulterà particolarmente intenso, anche se provvediamo a lavarci accuratamente.

10. Alcol

Anche l’alcol viene assorbito dal sangue e poi le sostanze in esso contenute fuoriescono attraverso i pori della pelle e per mezzo della respirazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode