Curare i piccoli malesseri senza medicine

curare i piccoli malesseri

Chi l’ha detto che per curare i piccoli malesseri si debba sempre ricorrere alle medicine? Le nostre nonne lo sapevano bene. Diversi ingredienti, infatti, venivano usati un tempo per combattere mal di stomaco, raffreddori e mal di testa. Forse perché non si avevano a disposizione tutti i farmaci oggi in commercio o semplicemente perché si preferiva usare dei rimedi che non avessero effetti collaterali, come accade spesso con i farmaci. Ecco alcuni validi suggerimenti che possono essere applicati anche al giorno d’oggi.

Rimedi naturali contro la gastrite

Se abbiamo mal di stomaco provocato dall’infiammazione gastrica, specialmente in seguito ad un’abbuffata, non c’è niente di meglio che utilizzare lime e bicarbonato. Spremiamo un lime in un bicchiere d’acqua, aggiungiamo un pizzico di sale e un cucchiaino di bicarbonato. È un ottimo rimedio naturale anche per trattare i fastidi provocati dalla cistite.

Rimedi naturali contro il mal di testa

L’avreste mai pensato che, in caso di cefalea, può essere utile il pediluvio? Prepariamo una bacinella piena di acqua calda e arricchiamola con 3 gocce di olio di lavanda. Teniamo per qualche minuto i piedi in ammollo, poi asciughiamo i piedi e indossiamo dei calzettoni di lana. Davvero un toccasana! L’acqua calda e l’olio di lavanda contribuiscono ad allentare le tensioni di tutto il corpo.

LEGGI
ToxiCleanse opinioni: integratore naturale per pulire il colon

Rimedi naturali contro le allergie

Contro le allergie tipiche stagionali possiamo provare a bere tutte le mattine un bicchiere di latte bollito, a cui aggiungiamo mezzo cucchiaino di curcuma in polvere, un cucchiaino di miele e un po’ di pepe. Con questi rimedi naturali il nostro sistema immunitario viene rafforzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Cookmode