Come organizzare un menu da ristorante per il pranzo

A menu and knife and fork cutlery laid on a restaurant table

In un periodo in cui l’accesso ai ristoranti è spesso interdetto, diventa sempre più importante saper organizzare un vero pranzo da professionisti! Che sia una festività particolare o semplicemente una vostra occasione speciale, è fondamentale organizzare al meglio il vostro banchetto.

Possiamo stupire e allietare i nostri ospiti seguendo pochi pratici consigli!
L’aperitivo/antipasto è la prima portata e di conseguenza la prima impressione. Cerchiamo pertanto di dedicare attenzione e cura a questa fase perchè, come si dice, chi ben comincia…


Proseguiremo poi con primo, secondo e dessert, per concludere con frutta e caffè. E’ importante creare un menù piuttosto vario, cerchiamo quindi di escludere l’idea di utilizzare uno stesso ingrediente principale per più portate (se a qualcuno non dovesse piacere, siamo rovinati!).

Diamo particolare importanza a quelli che sono i prodotti di stagione, il nostro menù dovrà essere coerente con il periodo dell’anno in cui ci troviamo. Questo farà sì che possiamo trovare gli ingredienti più freschi. E’ fondamentale occuparsi con cura dell’accostamento di sapori e di colori, perchè anche l’occhio vuole la sua parte!

Cerchiamo di abbinare i vini adatti, magari anche chiedendo consiglio o leggendo le informazioni sull’etichetta.

Per concludere, attenzione al galateo: posate, piatti e recipienti devono essere adeguati e posizionati nella giusta maniera!